Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Cantiere-scuola per l’autocostruzione di “su pinnettu”. A Semestene (Sassari) dal 3 al 6 luglio 2014

pinnettuAggiornamento: per motivi organizzativi, il workshop è rimandato a data da stabilirsi, sempre in un periodo idoneo per lo svolgimento delle attività di cantiere.

L’associazione Po.Ps. (Postazione Psicogeografica di Flanificazione Rurbana) presenta il primo cantiere-scuola per l’autocostruzione di “su pinnettu”, la tipica costruzione temporanea del paesaggio agro pastorale sardo.

Il cantiere si terrà all’inizio del mese di luglio a Semestene, paese di 120 abitanti nel centro Sardegna a circa 50 km da Sassari, e sarà guidato e coordinato da due maestri ed esperti di costruzioni in pietra.

I partecipanti vivranno un’esperienza di forte socialità legata al lavoro di squadra manuale e alla riscoperta dei metodi di costruzione che si stanno dimenticando, partecipando attivamente alle diverse fasi di costruzione: fondazione con l’utilizzo di legni, terra e costipamenti; muri perimetrali circolari in pietra di campo idoneamente scelta; tetto in frasche e arbusti; tetto a cupola in pietra circolare.

L’associazione si occuperà di alcuni interventi preliminari in campo, che daranno ai partecipanti la possibilità di sviluppare tutte le fasi di costruzione per realizzare l’opera in tempi contenuti e razionali.

A cantiere ultimato, nel parco urbano comunale di Semestene, luogo di passaggio tra il centro abitato e l’agro, sorgeranno due “pinnette” utilizzabili per i prossimi eventi.

Calendario:

  • giovedì 3 luglio (sera): accoglienza e lezione teorica;
  • venerdì 4 luglio (dalla mattina alla sera): inizio cantiere e visita ad alcune pinnette;
  • sabato 5 luglio (dalla mattina alla sera): cantiere;
  • domenica 6 luglio (dalla mattina al pomeriggio): completamento dei lavori.

La partecipazione è aperta a tutti (studenti universitari, professionisti, appassionati, interessati). Quota iscrizione: 85 euro per i 4 giorni (più eventuali 18 euro al giorno per i pasti casarecci locali presso privati). Possibilità di campeggio con tenda, servizi igienici ed area per sosta camper nei pressi del cantiere. Nel caso di condizioni climatiche non favorevoli, si utilizzeranno locali al coperto.

La conferma di partecipazione dovrà avvenire entro il 13 giugno 2014.

Info:

Fonte: comunicato
Pubblicazione: 05/06/2014 – Ultimo aggiornamento: 05/06/2014

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

Bookmark and Share

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.