Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Democrazia e Partecipazione.
A Ravenna percorsi di progettazione partecipata per la città di domani

democrazia-e-partecipazioneSabato 22 gennaio 2011 si terrà a Ravenna il Seminario / Incontro cittadino dal titolo “Democrazia a Partecipazione. Percorsi di progettazione partecipata per la città di domani”.

Un seminario per mettere l’accento sul processo partecipativo descrivendone obiettivi e modalità attuative, esempi applicativi ed esiti. Per aprire un confronto e richiedere l’attuazione anche sul territorio di Ravenna della recente Legge Regionale sulla Partecipazione (L.R. Emilia Romagna n. 03/2010), a partire da un laboratorio di progettazione partecipata su uno dei luoghi maggiormente segnati da recenti trasformazioni, quello della Darsena di città.

Un’area che necessita di particolari attenzioni di recupero, riuso e riqualificazione a vantaggio non di pochi, ma dell’intera cittadinanza.

Seminario mattutino
Coordinamento: Piera Nobili, Studio Othe Ravenna
9:15: Presentazione ed obiettivi del seminario
Ivano Mazzani, Rappresentante del Comitato promotore
9:30: Saluti del Sindaco
Fabrizio Matteucci, Sindaco di Ravenna
9:50: Progetti della riqualificazione urbana della Darsena Città
Gabrio Maraldi, Assessore Urbanistica del Comune di Ravenna
10:15: Lo sviluppo dei principi di Agenda21 nelle attività del Comune di Ravenna
Luana Gasparini, Responsabile Agenda21 Locale ed educazione alla sostenibilità del Comune di Ravenna
10:40: Pianificazione urbana, sicurezza, partecipazione: le esperienze del Comune di Ravenna
Raffaella Sutter, Dirigente Servizio politiche giovanili, Pari opportunità, Volontariato, Cooperazione decentrata,Immigrazione del Comune di Ravenna
11:05: Legge regionale 03/2010. Progettazione partecipata: finalità ed opportunità
Fabio Casamassima, Dirigente del Servizio Legislativo della Regione Emilia Romagna
11:45: Progettazione partecipata e democrazia. Modelli ed attuazione
Marianella Sclavi, Esperta di arte dell’ascolto e gestione creativa dei conflitti. Docente di antropologia urbana al Politecnico di Milano
12:15: Dare voce a donne e uomini per il buon uso di Bolognina Est
Fernanda Minuz, Presidente dell’Associazione Orlando di Bologna

Seminario pomeridiano
Coordinamento: Valter Baruzzi, Direttore scientifico CAMINA
14:30: Ex Mercato Ortofrutticolo: un processo e un progetto di rigenerazione urbana a Bologna
Cristina Tartari, Architetta, Studio TA.SCA. Bologna
14:55: Il ruolo della partecipazione nei processi di riqualificazione urbana: le colonie Nord di Cesenatico
Massimo Bastiani, Architetto, Ecoazione, Gubbio (PG)
15:20: Master plandei quartieri di Parma: dalle scelte condivise con i quartieri alla progettazione partecipata con i cittadini
Marco Aicardi, CAIRE Urbanistica Reggio Emilia
15:45: Conflitti urbani, partecipazione e comunità. Gli Urban Center per i progetti di città
Gianluca Cristoforetti, Urbanista e saggista
16:10: Interventi programmati delle Associazioni
16:40: Interventi del pubblico
17:25: L’utilizzo del processo partecipativo come risorsa attiva dell’amministrazione comunale
GabrioMaraldi, Assessore Urbanistica del Comune di Ravenna
17:45: Conclusioni: idee, esperienze e prospettive emerse
Valter Baruzzi, Direttore scientifico CAMINA

Democrazia a Partecipazione.
Percorsi di progettazione partecipata per la città di domani.

Seminario / Incontro cittadino
Sabato 22 gennaio 2011
Sala D’Attorre, Casa Melandri, Via Ponte Marino 2, Ravenna

Progettazione ed organizzazione: PieraNobili, Studio Othe, Ravenna.

Per informazioni
Ivano Mazzani: +39 338 9843712 i.mazzani18@libero.it
Piera Nobili: +39 338 2850515 othe@libero.it

Pubblicazione: 07/01/2011 – Ultimo aggiornamento: 07/01/2011
Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

Bookmark and Share

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.