Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Eco Bazar 2015. A Cagliari torna l’evento su riciclo e sostenibilità organizzato da Madeintrash

ecobazar2015Da venerdì 11 a domenica 13 dicembre si terrà a Cagliari l’edizione 2015 di Eco bazar, l’evento dedicato al riciclo e alla sostenibilità organizzato dall’associazione Madeintrash in collaborazione con la compagnia Teatro del sottosuolo. Come ogni anno spazio al mercatino, spettacoli e laboratori.

L’ex liceo artistico sarà la cornice della sesta edizione del mercatino dedicato all’esposizione e alla vendita di creazioni e prodotti biologici, proposti da artisti, artigiani, produttori e makers (artigiani digitali) provenienti da Cagliari e dal resto della Sardegna. Le tecniche utilizzate per realizzare i manufatti sono caratterizzate dal riciclo e dall’uso di materiali naturali. Spazio all’arte con la rassegna di teatro di strada AligAttori in scena II, che propone una serie di spettacoli nei quali le arti di strada, il mimo, la giocoleria, la clownerie e la musica si fondono con i temi del riciclo. Novità di quest’anno i due appuntamenti con Cu-Cine dal mondo, rassegna di cortometraggi dedicati all’ambiente, preceduta da gustosi aperitivi dai sapori mediterranei e sudamericani. Spazio anche a laboratori rivolti a bambini e adulti: i più piccoli impareranno a creare forme e timbri utilizzando una vecchia camera d’aria, a realizzare sagome per una piccola messa in scena ideata utilizzando la tecnica delle ombre e a creare elmi da cavaliere medioevale con il tetrapak. In programma per gli adulti, invece, un laboratorio dedicato alla conoscenza delle erbe e alla produzione di oleoliti e acetoliti.

Tutti gli spettacoli, i laboratori, gli aperitivi e le proiezioni sono gratuiti.

Sotto trovate il programma della tre giorni!

Venerdì 11 dicembre

Dalle 9:00 alle 21:00 – Mercatino

10:30 – Erbe e oli
A cura di Giampaolo Demartis, Calarighe Libera Scuola di Erboristeria Popolare Sarda. Laboratorio dedicato alla conoscenza delle erbe e alla produzione di oleoliti e acetoliti. Si consiglia ai partecipanti di munirsi di un barattolo di vetro riciclato e del quantitativo di olio EVO sufficiente a riempirlo.

16:00 – Ciclotimbri
Laboratorio creativo di riciclo e stampa sperimentale. Ricicliamo camere d’aria e creiamo forme e timbri personalizzati con cui stampare su carte di diverso tipo. Per bambini da 5 a 8 anni. Presso Ciclofficina Sella del Diavolo, via Principe Amedeo 21.

18:00 – AligAttori in scena II: Gene mangia gene
Spettacolo di e con Rita Atzeri, regia Mario Faticoni, produzione Il crogiuolo. Lo spettacolo ci conduce per mano in un “universo globale” fatto di mucca pazza, mais transgenico e scarti industriali utilizzati per arricchire gli alimenti. Un tentativo di indagine, ironico e intransigente, sui grandi problemi dell’era del consumismo.

20:00 – Cu-Cine dal mondo
A cura di Entulas Intercultura e il circolo del cinema F.I.C.C. Entulas Cinema. Aperitivo dai sapori mediterranei seguito da proiezione di cortometraggi dedicati all’ambiente. In collaborazione con Skepto Film Festival.

Sabato 12 dicembre

Dalle 9:00 alle 21:00 – Mercatino

16:00 – AligAttori in scena II: Pane di drago
Teatro d’ombre con Sabrina Congiu e Efisio Fois, regia Sabrina Congiu, produzione compagnia S’iscraria. Una storia di fuoco! La storia dell’incendio in una montagna in Sardegna le cui cime ricordano la schiena di un drago. Protagonisti fondamentali i bambini. Segue laboratorio.

16:45 – Costruiamo ombre cinesi
Laboratorio collegato allo spettacolo “Pane di drago”. Con materiali naturali e riciclati i bambini realizzano sagome per la messa in scena di una piccola storia ideata utilizzando la tecnica delle ombre. Per bambini da 6 a 9 anni.

18:00 – AligAttori in scena II: Stravanato sciò
Spettacolo di e con Simone Orrù, clown giocoliere fantasista. Una performance che unisce la giocoleria, l’equilibrismo, la manipolazione di oggetti, alla comicità e al coinvolgimento del pubblico, il tutto condito con un finale infuocato.

20:00 – Cu-Cine dal mondo
A cura di Entulas Intercultura e il circolo del cinema F.I.C.C. Entulas Cinema. Aperitivo dai sapori sudamericani e a seguire proiezione di cortometraggi dedicati all’ambiente. In collaborazione con Babel Film Festival.

Domenica 13 dicembre

Dalle 9:00 alle 21:00 – Mercatino

16:00 – I cavalieri del tetrapak nelle terre del riuso
Ispirati dalla lettura di un’antica pergamena che narra le avventure di Don Quijote i bambini costruiscono il proprio elmo da cavaliere medioevale utilizzando i contenitori di latte o succo di frutta in tetrapak. Per bambini da 4 a 8 anni.

11:30 – AligAttori in scena II: Dalla scuola alla frutta
Spettacolo con Gloria Uccheddu e Riccardo Montanaro, regia Gloria Uccheddu, produzione Nefos Artisti Associati di Masainas. Divertente commedia in cui due personaggi si sfidano in un esilarante duello a suon di merendine, ricordando allo spettatore che il mondo del biologico che conosciamo non è poi così biologico come sembra.

18:00 – AligAttori in scena II: Metamorfosi
Spettacolo con Chiara Giuliani, Daniele Pettinau, Gloria Uccheddu, Riccardo Montanaro. Regia Chiara Giuliani, produzione Teatro del Sottosuolo. In scena tessuti, oggetti e quattro attori che attraverso la tecnica dei “tableau vivant” danno vita ad un percorso all’interno della mitologia greca.

19:30 – Cicloaperitivo
Birrette, smurzi, musica e teatro in Ciclofficina! Prodotti offerti dall’azienda Biodinamica di Masinas “Su Treulu Biu”. Si svolgerà nei locali della ciclofficina Sella del diavolo.

21:00 – AligAttori in scena II: Mazzina kamikaze
Con Daniele Pettinau, Diego Milia e Daniele Merrone. Teatro-musica a base di swing e commedia dell’arte. Si svolgerà nei locali della ciclofficina Sella del diavolo.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nei locali dell’ExArt, Ex Liceo Artistico, in piazza dettori 9 a Cagliari. I due eventi finali (Cicloaperitivo e Mazzina kamikaze) si terranno presso la Ciclofficina Sella del Diavolo in via Principe Amedeo 21, a pochi passi dall’ExArt.

Maggiori info su facebook

Fonte: comunicato
Pubblicazione: 02/12/2015 – Ultimo aggiornamento: 02/12/2015

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

Bookmark and Share

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.