Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Guerrilla gardening.
Come fabbricare in casa le bombe di semi

bombe_di_semiRicordate le “bombe di semi” di cui abbiamo parlato tempo fa?

Palline di semi da utilizzare durante brevi ed efficaci azioni di Guerrilla Gardening. Per trasformare le aree degradate e abbandonate della città in aiuole fiorite e angoli verdi.

Le Seed bomb (così si chiamano in inglese) di cui abbiamo parlato si trovano solo in Gran Bretagna e vanno acquistate.

Ma le bombe di semi possono essere fabbricate in casa con molta facilità.

Vediamo – con l’aiuto di un video – come fare per creare palle di argilla ripiene di terra e semi di girasole.

Cosa serve? Terriccio, semi di girasole, argilla e… una cannuccia.

Ecco i vari passi:

1) Formate un disco sottile con l’argilla
2) Riempite il disco con un po’ di terriccio
3) Mettete i semi di girasole
4) Coprite con dell’altro terriccio
5) Chiudere il tutto fino a creare una pallina
6) Bucate la bomba con una cannuccia rigida per agevolare l’esplosione dei semi

La bomba di semi è pronta per essere lanciata!

Ora non vi resta che guardare questo brevissimo tutorial video che vi spiegherà passo dopo passo come prepararvi il vostro “arsenale verde”. E dopo aver lanciato le vostre bombe verdi, non resterà che aspettare i germogli e la fioritura!

Spegnete il computer e mettetevi all’opera! ;-)

Link

bombe_di_semi_3

Guerrilla garden: costruzione di una bomba di semi (youtube)

SeedBom – Mettete dei fiori nei vostri cannoni… e dei semi nelle vostre bombe a mano!

Leggi gli articoli di Marrai a Fura sul Guerrilla Gardening

Pubblicazione: 05/07/2010 – Ultimo aggiornamento: 05/07/2010

Bookmark and Share

“Guerrilla gardening.
Come fabbricare in casa le bombe di semi”
7 commenti :

  1. Twitter ha detto:

    This post was mentioned on Twitter

  2. EMANUELA ha detto:

    L’idea si basa su una tecnica fatta conoscere da un certo Masanobu Fukuoka, promotore della semina con palline di argilla…….
    Vi consiglio di visitare il sito:
    http://www.agricolturanaturale.info

    Saluti
    Emanuela

  3. Flò ha detto:

    Ho visto il video e vorrei farle a casa, anche per regalarle!
    Ma sapete per caso dove si può acquistare l’argilla?

  4. Giusto ha detto:

    XFlò: Dipende da dove abiti. Presumo che un’ottima fonte d’informazioni potresti trovarla dagli artigiani che fanno lavori in terracotta. Comunque ricorda che l’argilla da sola è sterile, quindi va usata in combinazione con della terra.
    Ciao e buona produzione :D

  5. immobilia-re.eu ha detto:

    Questo articolo è statro citato e linkato su immobilia-re.eu

  6. Minimo Impatto ha detto:

    Questo articolo è stato citato e linkato sul blog di Minimo Impatto

  7. LaBottegaDelGusto ha detto:

    Questo articolo è stato citato e linkato su LaBottegaDelGusto

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.