Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

International Open Data Day 2015. Il 21 febbraio si celebrano i dati aperti. A Cagliari una giornata ricca di eventi.

odd15Sabato 21 febbraio a Cagliari alla Mediateca del Mediterraneo (MEM) dalle 9.30 alle 13.30 si svolgerà il terzo Open Data Day cagliaritano.

L’evento è organizzato dal Circolo dei Giuristi informatici con la collaborazione dell’associazione Sardinia Open Data e il patrocinio della Presidenza della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari.

L’iniziativa si inserisce nel panorama nazionale ed internazionale di promozione e sostegno alla diffusione degli open data. È prevista una serie di interventi di esperti e tecnici che esporranno i concetti chiave della filosofia open e gli strumenti fondamentali per l’apertura dei dati delle pubbliche amministrazioni.

Le iniziative e i progetti in questo senso sono numerosi, dal comune di Cagliari a quello di Sestu, dal progetto A Scuola di Open Coesione al portale dati.gov.it; ancora trasparenza e GIS e per concludere una chiacchierata con l’assessore agli Affari generali della Regione Sardegna per capire quale sarà il futuro dell’open data sull’isola.

odd15-map

Teoria e pratica: come l’anno scorso, in occasione dell’Open Data Day 2014, anche quest’anno è stata promossa una giornata nazionale di monitoraggio civico (Monithon) sui progetti finanziati dalle politiche di coesione. Alla base della filosofia dei monithon ci sono proprio gli open data, ricavati in questo caso dal portale nazionale Open Coesione che è la principale fonte di informazione per l’individuazione dei progetti e dei fondi ad essi stanziati.

Come l’anno scorso la maratona di monitoraggio sarà guidata dall’associazione Sardinia Open Data ma quest’anno i monithoners saranno i ragazzi della 4^B dell’Istituto tecnico Leonardo da Vinci di Cagliari che partecipano al progetto di didattica sperimentale A Scuola di Open Coesione.

Il monitoraggio si svolgerà presso la linea della metropolitana cittadina che da Monserrato (Gottardo) conduce alla vicina cittadella universitaria (Policlinico). I ragazzi del Da Vinci saranno accompagnati da una delegazione di loro colleghi provenienti da Nuoro che partecipano allo stesso progetto.

Per seguire l’evento sui social l’hashtag è #ODD15.
La partecipazione è libera ma è gradita anche la registrazione su Eventribe.

Info: Programma Cagliari Open Data Day 2015 | International Open Data Day 2015 su Facebook

Pubblicazione: 19/02/2015 – Ultimo aggiornamento: 19/02/2015

Copia pure: sei libero di ri-utilizzare questo articolo, ma ricorda di inserire il link
Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione” (maggiori info qui).

Bookmark and Share

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.