Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Master internazionale in Progettazione Interattiva Sostenibile e Multimedialità (PISM)

master-pism-romaC’è tempo fino al 20/12/2009 15/01/2010 per pre-iscriversi (e fino al 31/01/2010 per iscriversi) al Master internazionale di II livello in Progettazione Interattiva Sostenibile e Multimedialità (PISM) dell’Università di Roma TRE.

Il Master intende formare professionisti nel settore delle tecniche della pianificazione e progettazione partecipata, sostenibile ed interattiva e della preparazione informatica specificamente orientata alla professione di facilitatori e gestori di processi di partecipazione.

Il corso si terrà dal 19/02/2010 al 28/02/2011, il giovedì e venerdì pomeriggio dalle 15 alle 19.

Le lezioni e le esercitazioni si svolgeranno a Roma e parte delle attività verrà svolta utilizzando la piattaforma e-learning.

Il Master prevede due moduli:
Processi partecipativi e comunità locali
Metodi e strumenti per la progettazione interattiva sostenibile e multimedialità

Oltre alle attività didattiche frontali, sono previsti workshop intensivi di progettazione e un periodo di stage.

È possibile iscriversi all’intero corso (costo di 1.500 euro in due rate), ottenendo il diploma di Master di II livello in Progettazione Interattiva Sostenibile e Multimedialità (60 crediti) oppure solo al primo modulo (500 euro), ottenendo un diploma di frequenza al Modulo Processi partecipativi e comunità locali (20 crediti)

Numero massimo di posti: 20. Saranno a disposizione degli studenti 5 borse Erasmus di 4 mesi.

Requisiti: laurea del vecchio ordinamento o laurea magistrale in qualsiasi disciplina.

1° modulo
Processi partecipativi e comunità locali

Programma

Pianificazione Strategica e Sostenibilità
Bilancio Partecipativo
Partecipazione e istituzioni
Beni comuni e mondializzazione, il ruolo della partecipazione e delle comunità locali nell’economia globale
Dinamiche di gruppo
Sostenibilità ambientale e partecipazione: i processi di Agenda 21 locale
La partecipazione nel sociale, piani di comunità

Workshop

Collocati in una prospettiva di ricerca-azione applicata in contesti reali o simulati.

Tavole Rotonde

Rappresentano momenti di analisi e discussione delle tematiche trattate nelle lezioni teoriche. Saranno invitati a partecipare politici ed esperti nazionali ed internazionali (Luigi Bobbio, Paolo Cacciari, Alberto Castagnola, Francesco Careri, Giovanni Caudo, Marco Cremaschi, Ernesto D’Albergo, Enrico Euli, Alberto Magnaghi, Luigi Nieri, Giancarlo Paba, Mauro Riccardi, Enzo Scandurra, Marianella Sclavi, Francesco Tonucci, Tomas Rodriguez Villasante).

2° modulo
Metodi e strumenti per la progettazione interattiva sostenibile e multimedialità

Programma

Metodi di progettazione partecipata. Le tecniche di Visioning
I metodi di C. Alexander: da “A Pattern Language” a “The nature of Order”
Progettazione Interattiva. Le tecniche multimediali nei processi di progettazione partecipata
Recupero Urbano e sostenibilità
Arte civica
Architettura solare
Progettazione Ambientale
Sostenibilità e partecipazione nei programmi complessi

Laboratori informatici

Tecniche di fotoritocco e progettazione di ipertesti su web; Disegno 2D e 3D; 3D in rete (ScketchUP); Rappresentazione di dati urbani e territoriali; Progettazione e gestione di siti web; ITC e sostenibilità

Maggiri informazioni e iscrizione: pism.uniroma3.it
Piattaforma e-learning del Master: pism.uniroma3.it/corsi

Fonte: pism.uniroma3.it
Pubblicazione: 18/12/2009 – Ultimo aggiornamento: 23/12/2009

Bookmark and Share

Scrivi un commento

*

Segui i commenti a questo articolo con RSS 2.0.