Marrai a Fura, sviluppo sostenibile e progettazione partecipata

Fast Food

Se un panino vende l’anima (non sua).
McItaly dal Guardian all’URSS, passando per Zaia e Slow Food

Se un panino vende l’anima (non sua). <br><b>McItaly </b> dal <i>Guardian</i> all’<i>URSS</i>, passando per <i>Zaia</i> e <i>Slow Food</i>

Ha recentemente riempito, per qualche giorno (s’intende), le prime pagine delle principali testate nazionali, l’affaire McItaly – il panino commercializzato da McDonald’s col beneplacito e l’approvazione del Ministro dell’Agricoltura Zaia. Come spesso accade in questi casi e in questo Paese, la questione ha sollevato accese polemiche per poi sgonfiarsi abbastanza velocemente, troppo velocemente. Slow Food […]